Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Cliccando sul bottone OK, acconsenti all’uso dei cookie.

Selezione dei libri 2014-2015

In promozione di

NpL lombardiaBIMBOLIBRI www

 

federicoFederico

Leo Lionni,
ed. Babalibri

Federico è un topolino particolare: mentre i suoi compagni raccolgono il cibo per l'inverno lui sembra perdersi dietro alla pigrizia.
"Federico, perché non lavori?" chiedono gli altri topolini. "Ma io sto lavorando!" risponde Federico.
Infatti, sta raccogliendo raggi di sole, colori e parole e saranno proprio questi preziosi cibi per la mente a salvare i topolini dal rigido, lungo inverno...

torna su

libro LC

vai a fare il bagnoVai a fare il bagno!

Taro Gomi,
ed. Kalandraka

Leone viene invitato dalla madre a spogliarsi e a fare il bagno. Quando mai si è visto un leone togliersi la pelliccia?
“Bè, se non c’è alternativa…” esclama rassegnato. Da quello che è evidentemente un costume, esce un orso vestito di tutto punto: gilè, pantaloni, camicia, calzini e… mutande, facili da togliere, “muoviamo il sederino e… op là!”
Ma la mamma insiste: “Su, vai a fare il bagno, togliti i vestiti!’

torna su

libro LC libroMB

un libroUn libro

Hervé Tullet,
ed. Franco Cosimo Panini

Segui le istruzioni del libro e vedrai le pagine riempirsi di tante palline colorate.
Un libro da giocare insieme, toccando, sfregando, inclinando, battendo le mani...

torna su

libro LC libroMB

ti mangio!Ti mangio!

John Fardell,
ed. Il Castoro

Questo libro è una valanga.
Come tutte le valanghe, inizia in modo quieto: "Un giorno, Leo e sua sorella Sara andarono nel bosco.
Ma subito i buffi mostri diventano protagonisti. La loro storia è una divertentissima girandola di risate e giochi di parole.

torna su

libro LC libroMB

tararì tarareraTararì tararera

Emanuela Bussolati,
ed. Carthusia

Le avventure del piccolo Piripù Bibi sono narrate in una lingua inventata: un'allegra sequenza di suoni che invitano il lettore adulto a giocare con le intonazioni della voce, le espressioni del viso e del corpo... e creare così una giocosa complicità che rende unico ogni legame.
E questa la magia di narrare oltre le parole.

torna su

libro LC libroMB