Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Cliccando sul bottone OK, acconsenti all’uso dei cookie.

hp slide1b DATA

DOMANDE E RISPOSTE per cercare di chiarire tutti i dubbi

In promozione di

NpL lombardiaBIMBOLIBRI www

PERCHE'?

  • Primo perché amiamo la letteratura per l’infanzia e crediamo nella lettura ad alta voce sin dai primi mesi di vita del bambino/a, in perfetta sintonia con il progetto nazionale Nati Per Leggere (NPL);
  • poi perché vogliamo raggiungere tutte quelle famiglie che non conoscono NPL e non frequentano biblioteche, librerie o altri luoghi deputati alla lettura e alla letteratura;
  • perché crediamo nell’importanza di creare una rete dei gruppi NPL presenti sul territorio e speriamo di riuscire ad attivarne di nuovi, ove non esistessero;
  • infine perché crediamo nell’importanza non solo culturale ma anche sociale delle Biblioteche e della lettura in generale.

QUANDO?

Libringiro è una giornata evento che si svolge solitamente l'ultimo o il penultimo sabato di maggio.
Importanti sono le date nei mesi precedenti durante le quali si organizzano corsi di formazione gratuiti per i lettori volontari, incontri con i responsabili e organizzatori del progetto e altre inziative collegate rivolte ai lettori volontari, alle amministrazioni comunali aderenti e ai privati cittadini.

Torna su

DOVE?

In tutti i Comuni che aderiscono al progetto LIBRINGIRO.

Ai Bibliotecari, agli Assessori e ai lettori volontari di ciascun comune viene chiesto di individuare alcuni luoghi sul territorio comunale che vengono frequentati (di sabato) dai bambini della fascia di età di riferimento del progetto, ma che non siano luoghi usuali per delle letture, quindi non biblioteche, scuole, librerie, ecc. Alcuni esempi: piazze principali o del mercato, parchi gioco, centri commerciali, ecc.

Torna su

CHI?

Possono aderire come lettori volontari tutti gli adulti interessati al mondo della letteratura per l’infanzia, amanti della lettura ad alta voce, sia appartenenti a gruppi NPL già esistenti sia “neofiti”. Ai lettori volontari che aderiscono, e che non hanno già frequentato nelle precenedenti edizioni, vengono offerti corsi di lettura ad alta voce con esperti.

Torna su

CHI NO?

Chi ha meno di 18 anni dovrà fornire una liberatoria firmata dai genitori.

Torna su

COSA BISOGNA FARE PER DIVENTARE LETTORE VOLONTARIO?

Contattare LIBRINGIRO tramite email, inviando il modulo compilato a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il modulo è disponibile anche presso la propria Biblioteca comunale di riferimento, se coinvolta nell’iniziativa.
Dare la propria disponibilità e ASSICURARE LA PROPRIA PRESENZA ALLA GIORNATA DELL’INIZIATIVA.

Torna su

CHE COSA CHIEDE LIBRINGIRO AL LETTORE VOLONTARIO?

Impegno di presenza all’iniziativa nel giorno dell'evento; individuazione, insieme ad altri lettori volontari e alla Biblioteca/Comune (aderente all’iniziativa), dei luoghi sul proprio territorio comunale adatti alle letture durante la giornata-evento; eventuale disponibilità a spostarsi in altri comuni aderenti, ove i lettori volontari di riferimento non fossero sufficienti; collaborazione con gli altri lettori volontari e con il Bibliotecario/a del proprio comune (se aderente all’iniziativa) per organizzare e coordinare le letture nel proprio territorio comunale durante la giornata evento; promozione dell’iniziativa anche invitando bambine/i e famiglie conoscenti a essere presenti nei luoghi individuati per le letture.

Torna su

ENTRO QUANDO BISOGNA ISCRIVERSI?

Le adesioni come nuovi lettori volontari si possono dare entro le date stabilite di anno in anno e comunicate attraverso il sito internet e la pagina facebook.
Le iscrizioni pervenute dopo tali date vengono vagliate dai comitati organizzatori di LIBRINGIRO che si riservano di non accettarle.

Torna su

CHI PAGA?

Tutti le persone coinvolte nel progetto prestano la propria collaborazione in maniera gratuita e volontaria.
I costi organizzativi, promozionali e formativi vengono coperti quasi interamente da Sponsor privati.
Negli anni LIBRINGIRO è stato supportato dai diversi sponsor. Il Main Sponsor è sempre stato EUBIOS s.r.l., azienda sita in Osnago che vanta un’esperienza decennale nel campo delle finiture d’interni con sistema a secco. Ha creduto nel progetto LIBRINGIRO finanziandolo già dalla prima edizione e, dopo il successo dell’iniziativa, ha deciso di continuare a essere lo sponsor principale di questo progetto. Poi negli anni hanno sponsorizzato anche : ACEL Service srl, ASSITECA spa, BPM scrl, FOMAS Group spa.

Il Giornale di Merate è media partner dell'iniziativa

Torna su

COSA CI GUADAGNA LA BIBLIOTECA (E CON LEI IL COMUNE)?

Uno degli obiettivi del progetto LIBRINGIRO è quello di attivare nuovi lettori volontari che possano poi prestare la propria collaborazione con la Biblioteca per iniziative future legate al progetto nazionale NPL e creare una rete tra i gruppi NPL esistenti sul territorio; i testi selezionati per le letture ad alta voce della giornata evento sono presi in prestito dalle Biblioteche e i bambini e le famiglie “spettatori” alle letture vengono invitati a scoprire e frequentare le Biblioteche comunali come luogo in cui trovare non solo libri, ma consigli e professionalità sulla letteratura esistente. Dall’esperienza della prima edizione del 2014 sono nati diversi gruppi di lettori volontari che hanno continuato a collaborare in maniera continuativa con la propria biblioteca di riferimento.

Torna su

CHE COSA DEVONO FARE I BIBLIOTECARI?

Individuare all’interno del proprio bacino di utenza eventuali possibili lettori volontari interessati a partecipare all’iniziativa e fornire loro tutte le informazioni relative; fornire i testi selezionati per le letture ad alta voce nella giornata evento; promuovere l’iniziativa. Se lo ritengono opportuno possono inoltre svolgere il prezioso ruolo di coordinamento del gruppo di lettori che fa riferimento alla loro biblioteca.

Torna su

COSA DEVONO FARE GLI ASSESSORI COMPETENTI?

Supportare la fase organizzativa della giornata evento tramite la concessione del Patrocinio Comunale gratuito (o altra formula che giudichino funzionale allo scopo); favorire la promozione dell’evento stesso concedendo l’utilizzo delle bacheche comunali per le affissioni e altre forme di comunicazione comunale (p.e. sito internet) e in qualsiasi altra forma adeguata; supportare il proprio gruppo di lettori volontari nell’individuazione dei luoghi adatti sul territorio comunale; attivare la concessione gratuita per l’utilizzo del suolo pubblico per le aree in cui si terranno le letture.

Torna su

COME SONO STATI SCELTI I LIBRI?

La scelta viene fatta tra i titoli presenti nelle bibliografie di NPL dal gruppo organizzativo di LIBRINGIRO, formato da vari professionisti del mondo dell’infanzia e della letteratura per l’infanzia (bibliotecari, educatori, pediatri, librai, appassionati) e, a partire dall'edizione 2018, è stata ampliata a un gruppo di titoli selezionati da un comitato scientifico.

Torna su

DOVE SI PRENDONO I LIBRI?

I libri utilizzati dai lettori volontari durante la giornata evento sono prestati dalla Biblioteca comunale di riferimento, che si occuperà di recuperarli se non disponibili nel proprio patrimonio.

Torna su

COME SI SVOLGE LA GIORNATA EVENTO?

Ciascun gruppo di lettori volontari, resi riconoscibili tramite badge identificativi e altro materiale (p.e. manifesti, ecc), si reca con i libri selezionati nei luoghi individuati precedentemente e in gruppo o a turno possono leggere ai bambini presenti i propri libri preferiti tra quelli sopracitati. Viene fornito materiale informativo su NPL e altro eventuale materiale promozionale della Biblioteca da distribuire ai presenti.

Torna su

CON QUALI MEZZI VIENE PROMOSSA LA GIORNATA?

Attraverso tutti gli strumenti pubblicitari e promozionali disponibili: volantini e locandine (distribuiti attraverso le Biblioteche, i Comuni, gli esercenti dei Comuni aderenti, le scuole dell’infanzia e i nidi); affissioni su strada nei comuni aderenti; comunicati stampa a mezzi di informazione cartacea, digitale e radiofonica; attivazione di testimonial autorevoli.
Il Giornale di Merate è media partner dell'iniziativa dall'edizione del 2016.

Torna su

E DOPO COSA SUCCEDE?

Per tutti i lettori volontari desiderosi di continuare l’esperienza è possibile, in collaborazione con la propria Biblioteca di riferimento, creare nuovi gruppi NPL o aderire a gruppi NPL già esistenti, per realizzare iniziative anche a cadenza periodica presso la Biblioteca, Nidi, Scuole dell’Infanzia o superiori. Se l’iniziativa ha soddisfatto i lettori volontari questi potranno inoltre collaborare all’organizzazione di nuove edizioni della stessa.

Torna su

IN BASE A CHE COSA POTREMO DIRE RIUSCITO LIBRINGIRO?

I criteri in base ai quali verrà giudicata l’iniziativa sono:

  • numero di lettori volontari attivati
  • numero di nuovi gruppi di supporto alle biblioteche attivati
  • numero di genitori avvicinati a NPL
  • rilievo mediatico ottenuto per NPL
  • attivazione di una rete sovraterritoriale dei gruppi di lettori volontari

Torna su

Intervista ai fondatori di LIBRINGIRO
Riprese e montaggio: Luigi Brivio

Giovanna Malgaroli - NPL Lombardia
Riprese e montaggio: Luigi Brivio

Anna Fascendini - Scaralattine Teatro
Riprese e montaggio: Luigi Brivio

Paola Brivio - Biblioteca di Olgiate M. (LC)
Riprese e montaggio: Luigi Brivio